Solarussa – Sagra della Vernaccia

  • 0

Solarussa – Sagra della Vernaccia

Solarussa, un tempo era famosa per la sua produzione di Vernaccia dal gusto inconfondibile e diverso da quella prodotta nella zona di Cabras su terreni Gregori. Qui il terreno di Bennaxi conferisce alla Vernaccia un gusto più morbido e delicato. Durante la Sagra enogastronomica si sono potute degustare due rare ricette a base di vernaccia, che difficilmente possiamo trovare nei ristoranti della zona, una vera rarità anche perchè si possono realizzare sono nel periodo della vendemmia.
Vi diamo due ricette a base di vernaccia preparate dallo chef Gianfranco Mura di Solarussa, con la collaborazione della Pro Loco.
Come primo pennette alla vernaccia:
fate soffriggere della pancetta poi aggiugetevi la cipolla tritata fine e fatela imbiondire, poi aggingetevi un tritato di verdure composto da zucchine, melanzane, carote, cipolle, olive uva vernaccia e mosto. Fate cuocere a fuoco lento e quando le pennette sono al dente versatele unitele al preparato e fatele mantecare. Quando servite aggiungete una spolverata di prezzemolo e chicchi d’uva vernaccia.
Per secondo polpettine alla vernaccia.
Impastate un misto di carne di manzo, di maiale e verdure tritate di melanzane, zucchine, carote, sedano nella proporzione di 60% di carne e 40% di verdure. Impanate e friggete. Poi preparate un battuto di verdure con sedano, cipolle, melanzane, cipolle, carote e mettete tutto in una padella insieme a mosto d’uva vernaccia, aggiungete le polpette e fate cuocere fino ad addensare il tutto. Per dolce anicino accompagnato da una buona vernaccia di tre anni.
Foto e testi: Bruno Atzori ©
Solarussa Sagra della Vernaccia


Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Categorie

Associati per contribuire a valorizzare le eccellenze sarde